RSVP - Raccomandati Se Vi Piacciono -
Recensioni su Film, Musica, Serie TV e Libri.

City of God.

City of God (Cidade de Deus)
è un film brasiliano del 2002 diretto da Fernando Meirelles, presentato fuori concorso al 55º Festival di Cannes.

Tratta dall'omonimo romanzo semi autobiografico dello scrittore brasiliano Paulo Lins, la storia è ambientata in una favela di Rio de Janeiro: Cidade de Deus.

Dal film è stata tratta una serie televisiva, City of Men (Cidade dos Homens). Nel 2008 è uscito nelle sale cinematografiche City of Men (Cidade dos Homens) che riprende le tematiche e gli ambienti di City of God e della serie City of Men.

Rio de Janeiro, dagli anni sessanta agli ottanta. La favela di Cidade de Deus diventa il palcoscenico delle storie parallele di Buscapé e Dadinho. Entrambi tredicenni, sono però mossi da ambizioni diversissime: il primo vorrebbe diventare fotografo, il secondo il più temuto criminale della città. Se Buscapé trova molti ostacoli nella realizzazione dei propri sogni, Dadinho diventa rapidamente padrone del quartiere e del narcotraffico con lo pseudonimo di Zé Pequeno. La morte del suo braccio destro Bené e la violenza perpetrata ai danni della fidanzata del mite Galinha innescheranno una guerra tra bande dall’esito tragico.

Inquietante il finale in cui i sopravvissuti della banda di Zé Pequeno, tutti bambini, decidono di formare una loro banda e imporsi sul territorio. Ma per prima cosa stilano una lista nera in cui segnare i nomi della gente da ammazzare, compresi alcuni loro conoscenti "colpevoli" solo di averli offesi in qualche maniera.

Il film si chiude con questo gruppo di bambini che parla di omicidi e punizioni da infliggere, mentre camminano lungo la strada di una favela, impugnando ognuno un'arma, nel disinteresse generale dei passanti.

Interpreti e personaggi.

    Alexandre Rodrigues: Buscapé
    Leandro Firmino: Zé Pequeno
    Phellipe Haagensen: Bené
    Douglas Silva: Dadinho
    Jonathan Haagensen: Cabeleira
    Renato de Souza: Marreco
    Matheus Nachtergaele: Sandro Cenoura
    Seu Jorge: Mané Galinha
    Jefechander Suplino: Alicate
    Alice Braga: Angélica
    Emerson Gomes: Barbantinho
    Edson Oliveira: Barbantinho da adulto
    Michel de Souza: Bené da giovane
    Roberta Rodrigues: Berenice