RSVP - Raccomandati Se Vi Piacciono -
Recensioni su Film, Musica, Serie TV e Libri.

Ilmiolibro.it: gli esordienti e il maestro


Se il successo di un libro può cominciare dalla copertina quello di «ilmiolibro» continua con la copertina fai-da-te

Capita che di un libro non sappiamo nulla: non conosciamo la trama e il nome dell'autore ci è stato fino a quel momento ignoto. Eppure ci sentiamo attratti, spinti a sfogliarne le pagine, a immergerci nella lettura per scoprire quale promessa di evasione, riflessione, divertimento nasconda.

 

 

Il fascino di un libro, insomma, può cominciare dalla copertina: un buon titolo e una buona immagine possono conquistarci o respingerci, decidendo così i! destino di un volume.

E ci sono successi editoriali che di sicuro devono almeno una parte della loro fortuna a un'immagine «azzeccata»: lo sguardo innocente e quasi spaventato della ragazza ritratta sul bestseller La solitudine dei numeri primi ha, per esempio, giovato a Paolo Giordano, premio Strega 2008, quando il suo esordio narrativo è arrivato nelle librerie.

E tra i fattori di un altro successo. II petalo cremisi e il bianco di Michel Faber, che in Italia ha venduto più che nella natia Gran Bretagna, gli editori citano sicuri un cambio di copertina rispetto all'edizione originale. Lo stesso vale per Q, romanzo storico del collettivo letterario Luther Blissett, che dopo una provvidenziale modifica sulla cover vide aumentare le vendite in libreria.

Ecco perché il nuovo servizio proposto da ilmiolibro.it, il sito di self-publishing lanciato qualche mese fa dal Gruppo Editoriale L'espresso e già ricco di una comunità di ben 19 mila lettori-scrittori, non è affatto marginale: chi oggi decide di pubblicare un volume attraverso questo sito può infatti non solo scegliere come impaginare il testo ma anche di personalizzare la copertina con un'immagine, un disegno o una fotografia.

La novità non modifica però il procedimento per pubblicare via web, che resta semplice e dal prezzo contenuto.

Creare e stampare una copia di un libro di 150 pagine, dal formato standard (15 per 23 centimetri), costa 6,80 euro. Poi, l'autore può decidere di mettere il libro in vendita sul sito e farlo conoscere a tutti gli utenti della community. oppure acquistarne lui stesso quante copie vuole.

La personalizzazione della cover richiede solo una serie di passaggi sempiici, e il risultato può essere controllato grazie a un'anteprima tridimensionale: per dare forma al proprio volume di poesie, al proprio romanzo, al proprio libro di ricette si possono usare disegni o fotografie a scelta (l'unico vincolo è che le immagini siano di proprietà dell'autore).


La possibilità di personalizzare la copertina è l'ultima delle novità di ilmiolibro.it, sito che, fin dal suo lancio, ha potuto contare sull'interesse dei navigatori di Internet - i visitatori sono ormai circa 72 mila al mese - e su un'attiva comunità di utenti registrati che compila le proprie classifiche dei libri più amati e fa da gruppo di lettura delle opere pubblicate sul sito.

Nel corso dei mesi, tra i libri in vetrina su ilmiolibro.it, si sono così affermati veri bestseller e sono nate anche iniziative che hanno permesso a chi ama la scrittura dì farsi conoscere e di veder premiate le proprie capacità letterarie.

In collaborazione con la Scuola Holden fondata da Alessandro Baricco, negli ultimi mesi è stata per esempio lanciata la gara degli incipit, vinta dal romanzo Wc/adi Pervinca Paccini, selezionato con un sondaggio tra i dodici migliori incipit segnalati dalla Holden. La storia, ambientata negli anni Settanta, si apre così: «6 marzo 1973. Prendimi la mano, Giulia. Guardami. Che fai? Perché non mi guardi? Piangi?

State tutti piangendo, lì dietro quei vetri. Ma non c'è da piangere; tu non mi lascerai andare, lo so bene. Fra un momento verrai qui, staccherai tutti questi tubi, questi aghi che violano il mio corpo, mi aiuterai ad alzarmi - perché sì, è vero, mi sento debole, solo un tantino però - e mi porterai a casa».

Altra iniziativa recente è il Premio giovani esordienti: il vincitore, selezionato tra gli under 35 che hanno pubblicato il loro volume su ilmiolibro.it, è il venticinquenne Marco Cardetta con Prime giovani suites