RSVP - Raccomandati Se Vi Piacciono -
Recensioni su Film, Musica, Serie TV e Libri.

Serie TV

Dexter è una serie televisiva statunitense prodotta dal 2006 al 2013 e trasmessa in prima visione negli Stati Uniti da Showtime.

La storia ruota intorno al personaggio di Dexter Morgan, all'apparenza un tranquillo e metodico tecnico della polizia scientifica di Miami, in realtà un feroce e spietato serial killer, che però agisce seguendo un proprio rigoroso codice: uccidere soltanto criminali che sono sfuggiti alla giustizia.[2]

La serie è basata (solo per quanto riguarda la prima stagione) sul romanzo La mano sinistra di Dio di Jeff Lindsay. Esistono anche altri libri sul personaggio, sempre dello stesso autore, che seguono però una diversa continuity rispetto alla serie.

In Italia la serie ha debuttato in prima visione l'11 ottobre 2007, ed è stata trasmessa sul satellite da Fox Crime e FX, e in chiaro da Italia 1, Cielo e Rai 4.

Dexter (1a stagione)
Dexter (2a stagione)
Dexter (3a stagione)
Dexter (4a stagione)
Dexter (5a stagione)
Dexter (6a stagione)

Dexter (7a stagione)


Criminal Minds è una serie televisiva statunitense di genere poliziesco, ideata da Jeff Davis e trasmessa dal 2005 dalla CBS.

La serie, che racconta il lavoro di un gruppo di criminologi dell'FBI, è stata scritta con l'ausilio di un ex agente dell'agenzia, ispirandosi al ricco archivio compilato in 35 anni dai profiler americani. Questo aspetto è chiaro fin dalla sigla iniziale della serie, dove compaiono alcuni tra i serial killer statunitensi più famosi (come Charles Manson, Richard Ramirez, David Berkowitz, Theodore Kaczynski e John Wayne Gacy).

In Italia la serie è trasmessa in prima visione sul canale satellitare Fox Crime e in chiaro da Rai 2.

Criminal Minds (1a stagione)
Criminal Minds (2a stagione)
Criminal Minds (3a stagione)
Criminal Minds (4a stagione)
Criminal Minds (5a stagione)
Criminal Minds (6a stagione)
Criminal Minds (7a stagione)
Criminal Minds (8a stagione)
Criminal Minds (9a stagione)
Criminal Minds (10a stagione)


 

Reazioni collaterali (Breaking Bad)
è una serie televisiva statunitense ideata da Vince Gilligan e trasmessa dall'emittente via cavo statunitense AMC dal 20 gennaio 2008 al 29 settembre 2013.

La serie ha ricevuto eccellenti recensioni da parte della critica, principalmente per la sceneggiatura, la regia e le interpretazioni di Bryan Cranston, Aaron Paul ed Anna Gunn. Nel 2013 il Writers Guild of America ha nominato Breaking Bad la tredicesima serie meglio scritta di tutti i tempi.[1] Sempre lo stesso anno, Guinness World Records l'ha nominata la serie con la più alta valutazione di tutti i tempi, citando la quinta stagione con il punteggio di 99/100 secondo Metacritic.[2] Ha vinto anche numerosi premi, tra cui sedici Emmy Award, otto Satellite Award, dodici Saturn Award, sei WGA Award, cinque TCA Award, due Golden Globe, tre Screen Actors Guild Award, un PGA Award, due DGA Award e sei Critics' Choice Television Award.

In Italia è andata in onda in prima visione sul canale satellitare AXN dal 15 novembre 2008 al 9 novembre 2013 e dal 2010 in chiaro su Rai 4.

Interpreti e personaggi.

    Bryan Cranston: Walter White
    Anna Gunn: Skyler White
    Aaron Paul: Jesse Pinkman
    Dean Norris: Hank Schrader
    Betsy Brandt: Marie Schrader
    RJ Mitte: Walter White Jr.
    Bob Odenkirk: Saul Goodman
    Giancarlo Esposito: Gustavo Fring
    Jonathan Banks: Mike Ehrmantraut
    Laura Fraser: Lydia Rodarte-Quayle
    Jesse Plemons: Todd Alquist

Doppiatori e personaggi.

    Stefano De Sando: Walter White
    Alessandra Korompay: Skyler White
    Francesco Pezzulli: Jesse Pinkman
    Alberto Angrisano: Hank Schrader
    Francesca Fiorentini: Marie Schrader
    Fabrizio De Flaviis: Walter White Jr.
    Gaetano Varcasia: Saul Goodman
    Danilo De Girolamo: Gustavo Fring
    Stefano Mondini: Mike Ehrmantraut
    Barbara De Bortoli: Lydia Rodarte-Quayle
    Mirko Mazzanti: Todd Alquist

Episodi.

Breaking Bad (1a stagione)
Breaking Bad (2a stagione)
Breaking Bad (3a stagione)
Breaking Bad (4a stagione)
Breaking Bad (5a stagione)