RSVP - Raccomandati Se Vi Piacciono -
Recensioni su Film, Musica, Serie TV e Libri.

I 10 articoli piu letti sul sito Raccomandati Se Ti Piacciono nel mese di Giugno 2015.

1.- Vite dannate con Brad Pitt è un film basato su una storia vera incentrato sul tema della pena di morte.

Vite dannate con Brad Pitt è un film basato su una storia vera incentrato sul tema della pena di morte.

Vite dannate (Too Young to Die?) è un film per la televisione del 1990 diretto da Robert Markowitz. Il film, basato su una storia vera, è incentrato sul tema della pena di morte. Produzione televisiva che ha come protagonista ancora lontana dalla notorietà. Nel cast c'è anche un altro futuro divo: Brad Pitt. Tutto questo non serve peraltro a elevare il livello generale dell'opera che resta

Leggi il resto dell'articolo... »

2.- Corsa con la morte, film thriller psicologico con Laura Prepon.

Corsa con la morte, film thriller psicologico con Laura Prepon.

Il film è basato sull’omonimo romanzo giallo di Iris Johansen che ha venduto quasi 2 milioni di copie in tutto il mondo. Il film, il cui titolo in originale è The Killing Game è stato prodotto nel 2011 per una coproduzione tra Stati Uniti e Canada, ha una durazione di circa un'ora e 3 minuti ed è stato diretto dal regista Bobby Roth. Il personaggio di Eve Duncan è protagonista di ben diciotto

Leggi il resto dell'articolo... »

3.- Il Federale: un grande Tognazzi per una commedia che aiuta a riflettere.

Il Federale: un grande Tognazzi per una commedia che aiuta a riflettere.

Il federale è un film del 1961 diretto da Luciano Salce con protagonista Ugo Tognazzi. Arcovazzi, fascista della milizia, deve arrestare un noto filosofo da sempre oppositore del regime, il professor Bonafè: il film racconta in chiave satirica il rapporto tra i due personaggi, l'odissea che compiono attraverso l'Italia occupata del 1944 per giungere a Roma e l'amicizia che si stabilisce tra

Leggi il resto dell'articolo... »

4.- La Foresta di Ghiaccio, una favola nera e nordica popolata di mostri e di creature selvagge.

La Foresta di Ghiaccio, una favola nera e nordica popolata di mostri e di creature selvagge.

In alta montagna nessuno è quello che sembra e ognuno ha un segreto da nascondere e/o un peccato da scontare. Un flash introduttivo semina inquietudine, anche perché tutto si svolge in una cupa concitazione notturna: vent’anni prima lo stesso luogo è stato teatro di dolorosi traffici umani provenienti dalla Bosnia. Da una parte l’outsider, la zoologa Ksenia Rappoport (apparentemente) sulle

Leggi il resto dell'articolo... »

5.- Super Size Me una ricerca stilistica e visiva eccellente per un documentario educativo di qualità.

Super Size Me una ricerca stilistica e visiva eccellente per un documentario educativo di qualità.

Super Size Me è un film documentario del 2004 diretto ed interpretato da Morgan Spurlock. Il film è stato candidato nel 2005 per l'Oscar al miglior documentario. Super Size Me è una ricerca stilistica e visiva eccellente per un documentario educativo che diventa manifesto della cinica società americana. La pellicola segue un esperimento portato avanti dal regista: per un mese (30 giorni) ha

Leggi il resto dell'articolo... »

6.- Un boss in salotto, un film altalenante che si regge sulle spalle di Paola Cortellesi.

Un boss in salotto, un film altalenante che si regge sulle spalle di Paola Cortellesi.

Un boss in salotto è un film commedia del 2014 scritto e diretto da Luca Miniero, con protagonisti Paola Cortellesi, Rocco Papaleo e Luca Argentero. Dalle parti di Bolzano, in un cottage eco compatibile, vive una famiglia quasi perfetta comandata a bacchetta da una madre stentorea e volitiva che la mattina incita i figli Vittorio e Fortuna a dare il meglio di sé e fare il meglio per sé, dopo

Leggi il resto dell'articolo... »

7.- Nessuno mi può giudicare è una buona commedia che fa anche riflettere.

Nessuno mi può giudicare è una buona commedia che fa anche riflettere.

Nessuno mi può giudicare è un film del 2011 diretto da Massimiliano Bruno, con Raoul Bova e Paola Cortellesi. Ha vinto a sorpresa il Nastro d'argento alla migliore commedia battendo i due campioni d'incasso stagionali Benvenuti al Sud e Che Bella Giornata. Tra gli altri attori vi sono Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Caterina Guzzanti, Massimiliano Bruno e Giovanni Bruno nella sua prima

Leggi il resto dell'articolo... »

8.- Assassini Nati - Natural Born Killers - un film di Oliver Stone che smuove lo spettatore.

Assassini Nati - Natural Born Killers - un film di Oliver Stone che smuove lo spettatore.

Tratto dal soggetto di Quentin Tarantino, il quale ha poi polemizzato, per via dell'arbitraria sceneggiatura, con Stone. Due giovani, un ragazzo e una ragazza, seminano il panico e la morte. Sono serial killer senza scrupoli e senza una vera e propria ragione. Imprigionati dopo il 54° omicidio, diventano divi della televisione e riusciranno a fuggire. Divertente la parodia della situation

Leggi il resto dell'articolo... »

9.- L'ora del lupo di Ingmar Bergman, quando il sonno della ragione genera mostri.

L'ora del lupo di Ingmar Bergman, quando il sonno della ragione genera mostri.

L'ora del lupo (Vargtimmen) è un film del 1968 diretto da Ingmar Bergman. L'ora del lupo nasce da un manoscritto a cui Bergman ha lavorato per diverso tempo, intitolato I mangiatori d'uomini, titolo riferito alle persone che il protagonista Johan vede nella sua mente e che, metaforicamente, lo stanno divorando. L'ora del lupo, come spiega lo stesso Johan, è quell'ora tra la notte e l'alba in

Leggi il resto dell'articolo... »

10.- Oltre la vita, un film, storia vera.

Oltre la vita, un film, storia vera.

Film sulle esperienze di pre-morte, basato su un'esperienza realmente vissuta nel 1975. Un film incredibile, bellissimo: “Oltre la vita”. È un po' vecchio, ma induce alla riflessione, anche perché è un'esperienza vissuta realmente nel 1975. A tratti il film è denso di contenuti spirituali che interrogano, coinvolgono il vissuto personale. Un giovane "ribelle senza causa" è vittima di uno

Leggi il resto dell'articolo... »